Cessione doppio quinto dello stipendio: cos’è?

Credit Express Febbraio 2018 468x60

Per chi ha necessità di denaro può usufruire di una soluzione molto vantaggiosa come la cessione doppio quinto dello stipendio.

La cessione doppio quinto dello stipendio può essere richiesta da tutti i lavoratori dipendenti privati e pubblici che necessitano di una somma di denaro importante e che non riescono ad avere con la classica cessione del quinto.

Come funziona la cessione doppio quinto dello stipendio

Il rimborso di questo finanziamento prevede che venga prelevato dallo stipendio i due quinti di esso, cioè il 40%. Questo comporta una rata più grossa ma allo stesso tempo da la possibilità di avere più liquidità rispetto ai classici prestiti per dipendenti.

cessione doppio quintoLa cessione doppio quinto dello stipendio viene concessa solitamente a tutti i dipendenti che operano nel privato o nel settore pubblico, ma devono essere in possesso di un contratto a tempo indeterminato. Coloro invece che hanno un contratto a tempo determinato difficilmente potranno ottenerlo, così come coloro che sono stati segnalati come cattivi pagatori o come protestati. Potranno invece richiedere la classica cessione del quinto, un prestito delega o un prestito finalizzato.

Con la cessione doppio quinto è possibile richiedere un prestito fino a circa 80.000 € 90.000 €. I soldi vengono poi rimborsati in un periodo che può andare da 36 mesi a 120 mesi. Le rate vengono prelevate direttamente dallo stipendio e raggiungo i due quinti di esso. Esse hanno un tasso fisso e non variabile per tutta la durata del rimborso Questo prestito può essere rinnovato, solitamente quando si è già pagato almeno il 40% dell’importo totale.

Per poter usufruire della cessione doppio quinto dello stipendio è necessario che il datore di lavoro ne dia il consenso, quindi non può essere considerata un diretto del dipendente. Sarà infatti il datore di lavoro a versare le rate mensili del prestito direttamente alla società finanziaria.

Come la cessione del quinto, la delega di pagamento è un prestito non finalizzato quindi non necessita di nessuna giustificazione per la richiesta del finanziamento. La somma di denaro può essere utilizzata per qualsiasi scopo come: comprare una casa, pagare l’università del figlio, fare una vacanza, comprare una macchina o una moto.

2 commenti

    • Gentilissimo/a, noi siamo un motore di ricerca e NON forniamo assistenza diretta ma può richiedere un preventivo senza impegno compilando il form presente su questo sito: http://goo.gl/Z2IOcw e l’Intermediario più vicino al Suo domicilio Le risponderà in pochissimo tempo. Cordiali Saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *