ottobre 2015

  • Nel 2015 migliorano le performance dei finanziamenti

    Nel 2015 migliorano le performance dei finanziamenti, dopo un lungo trend negativo Il 2015 si è rivelato un anno particolarmente propizio per il mondo dei finanziamenti: sono aumentati i prestiti con cessione del quinto, sono migliorate le condizioni dei prestiti ai dipendenti pubblici e ai pensionati e, infine, hanno registrato un incremento anche i cosiddetti prestiti al consumo, dopo un trend negativo lungo 5 anni. Dopo un netto calo nel 2014, nel 2015 migliorano le performance dei finanziamenti con un incremento pari al 6,1% dei prestiti con cessione del quinto dello stipendio o della pensione: questo è quanto è emerso […]

  • Mutuo al 100% per l’acquisto di un immobile

    Coloro che desiderano acquistare una casa, ma non possiedono il capitale iniziale necessario, possono ricorrere al cosiddetto mutuo al 100%. Per mutuo al 100% si intende quel prestito bancario in grado di coprire l’intero costo dell’immobile, a differenza del mutuo ordinario che copre solo l’80% del suo valore complessivo. Essi, molto spesso, sono destinati alle giovani coppie che non hanno avuto il tempo materiale di mettere da parte dei risparmi, ma che, tuttavia, hanno la possibilità di sostenere un buon rapporto rata/reddito. Questa tipologia di finanziamento si colloca a metà strada tra i mutui ipotecari ordinari e i cosiddetti prestiti […]

  • Surroga del mutuo, che cos’è e come funziona

    La surroga del mutuo è il trasferimento di un mutuo ipotecario dall’originale istituto di credito a uno nuovo La surroga del mutuo, denominata anche portabilità del mutuo, è stata introdotta dalla Legge Bersani n. 40/2007 e consiste nell’operazione di trasferimento di un mutuo ipotecario dall’originale istituto di credito (surrogato) a uno nuovo (surrogante), in quanto quest’ultimo offre condizioni più vantaggiose. Si tratta, dunque, di un nuovo contratto di mutuo che si sostituisce a quello precedentemente stipulato. In effetti accade che il mutuo acceso presso una certa banca venga estinto da quella che si desidera diventi la nuova creditrice. È possibile […]